180 views
![#DonesAmbCategoria](https://docutopia.tupale.co/uploads/upload_dc541fb388e37aa4fb5c03f2bcbba7df.png) **Seguici**: <a href="https://twitter.com/donesamb"><i class="fa fa-twitter"></i></a> | <a href="https://www.facebook.com/Dones-amb-categoria-100127818816949"><i class="fa fa-facebook"></i></a> | <a href="https://pad.programando.li/s/donesambcategoria:mitjans">En els mitjans <i class="fa fa-clipboard"></i></a> ## Lettera aperta alla comunità catalana di Wikipedia :::info <i class="fa fa-flag"></i> | [CA](https://pad.programando.li/s/donesambcategoria) | [ES](https://pad.programando.li/s/donesambcategoria:es) | [EN](https://pad.programando.li/s/donesambcategoria:en) | [FR](https://pad.programando.li/s/donesambcategoria:fr) | **IT** | <i class="fa fa-flag"></i> ::: Ogni volta che consultiamo la Wikipedia catalana (Viquipèdia) scopriamo che le donne sono classificate sotto l'etichetta “maschile plurale” e solo raramente non è così, spesso coincidente con una professione o condizione molto femminizzata, come “llevadores” (ostetriche) o “concubines”. In una società plurale e diversificata, che costruiamo e facciamo crescere e dove le donne partecipiamo attivamente in tutti i settori, perchè la presenza delle donne è invisibile? Come si spiega che, con il 51 per cento della popolazione femminile, vi restiamo nascoste? La questione delle “categorie di genere” è un dibattito ricorrente sulla Wikipedia catalana. Sebbene alcune wikipedie utilizzino le categorie femminili in modo naturale e senza ulteriori indugi (lo fanno quelle nelle lingue inglese, tedesca, spagnola, basca, asturiana, francese o portoghese, tra le più rilevanti o vicine), l'attuale politica di categoria della Wikipedia catalana porta a situazioni grottesche come l’esistenza delle categorie “ginnasti ritmici”, “femministi di Barcellona” o “nuotatori sincronizzati di Barcellona” che includono solo donne sotto un generico maschile. Con la campagna **#DonesAmbCategoria** (#DonneConCategoria) vogliamo rendere visibile il problema: non c'è nessuna giustificazione per non classificare le donne in base al sesso. Accettare che si possano creare solo categorie maschili significa rendere invisibile la nostra presenza, e nel XXI secolo, questa idea dovrebbe essere inaccettabile. A chi afferma che la Wikipedia catalana basa i suoi criteri linguistici sulle regole dell'Institut d'Estudis Catalans e dell'Accademia di lingua valenciana, che usano il generico maschile per descrivere uomini e donne, rispondiamo con una domanda: che cosa hanno a che vedere accademie linguistiche in una classificazione ontologica per categorie? In realtà si preferisce non alterare un sistema che è già comodo, anche se rende le donne invisibili, e allo stesso tempo, non infrange un consenso preso all'interno della stessa Wikipedia catalana. Fino ad oggi, molti fattori hanno contribuito a favorire questo squilibrio. Ora, però, come lettrici della Wikipedia catalana, dobbiamo dire che le scuse non sono più valide e che è giunto il momento di cambiare questo anacronismo. Vogliamo categorie di donne, proprio come in altre wikipedie. Allineare Wikipedia catalana con gli obiettivi che influenzano l'obiettivo dell'uguaglianza è un affare di tutti e chiunque non fà ciò che è alla sua portata è irresponsabile. Il [quinto obiettivo di sviluppo sostenibile dell'Unesco](https://www.diba.cat/web/ods/igualtat-de-genere) è l'uguaglianza di genere; trasformiamola in realtà. Ogni 8 marzo i media ci ricordano che le donne sono in una posizione di totale discriminazione nei confronti degli uomini. L'invisibilità delle donne aggrava questa situazione e, consapevoli che questa decisione fino ad ora non ha potuto cambiare dall'interno, invochiamo [il quinto pilastro di Wikipedia](https://ca.wikipedia.org/wiki/Viquip%C3%A8dia:Ignoreu_les_normes) che dice: “Wikipedia non ha regole fisse”. Per questo motivo chiediamo alla comunità della Wikipedia catalana di ascoltare e accettare la nostra rivendicazione e rendere possibile la creazione di categorie di donne. [Sul Twitter](https://twitter.com/DonesAmb) della campagna (@DonesAmb), con l'hashtag **#DonesAmbCategoria**, troverete esempi di questa regola attuale, che consideriamo sprezzante nei confronti delle donne. È questo il modello che vogliamo per ragazze e ragazzi, per bambini e giovani che consultano Wikipedia? Se la Wikipedia catalana è uno dei siti più consultati in catalano, bisogna che in una società come la nostra le donne siano visibili quanto gli uomini: vogliamo categorie di donne. Ti unisci a noi? **Collettivo Dones amb categoria** [^1] ![#DonesAmbCategoria](https://docutopia.tupale.co/uploads/upload_c07eb3743632117d7e16829a381b51dd.png) [^1]: Questo gruppo mira a creare categorie di donne sulla Wikipedia catalana ## Voglio firmare la lettera :::info * [Clicca qui per **firmare la lettera aperta** <i class="fa fa-hand-rock-o"></i> <i class="fa fa-pencil"></i>](https://secure.avaaz.org/community_petitions/es/viquipedistes_catalans_creeu_categories_de_dones_a_la_viquipedia_en_catala/?zSKaYrb) :::